Payoff

Metodologia “Agile”

metodo
Il termine “Agile” individua un metodo di sviluppo software che coinvolge quanto più possibile il Cliente finale ; il modo di lavorare “Agile consente maggiore flessibilità nell’accogliere le richieste del committente e riduce i tempi di rilascio del nuovo software sviluppato.

Tipicamente un team agile lavora in un singolo ufficio per facilitare la comunicazione e la collaborazione. Normalmente un operatore sviluppa codice mentre un altro al suo fianco lo controlla e collauda ; il Committente può partecipare allo sviluppo con una interazione costante con gli sviluppatori trasferendo così al meglio le proprie esigenze .

Il Manifesto “Agile” afferma che:

nello sviluppo software , il focus deve essere soprattutto sul capire i processi che si devono supportare ed automatizzare; il Cliente , se capace, può essere la fonte primaria per capire un processo e il modello organizzativo in uso e quindi i fattori critici di successo del software applicativo richiesto
è più importante avere un software funzionante che una ricca documentazione ; è più efficace rilasciare nuove versioni del software ad intervalli frequenti con migliorie continue anche a costo di ridurre la documentazione al minimo indispensabile , ma aumentando i test e il controllo di qualità prima di ogni rilascio
l’interazione spinta e diretta con il Cliente, portata avanti al di là del contratto, offre risultati migliori rispetto alla stesura di minuziose specifiche funzionali
bisogna essere pronti a rispondere ai cambiamenti richiesti dagli Operatori del Cliente , in corso d’opera ( durante la messa in produzione del software ) piuttosto che seguire rigidamente le specifiche di progetto ; un team di sviluppo che utilizza Agile è in grado di accogliere modifiche al progetto in ogni momento ; la metodologia permette di lavorare a più mani al sorgente ( tipicamente 5 sviluppatori alla volta ) e ciò porta a tempi di risposta veloci mantenendo alta la qualità del codice .

Payoff S.r.l. - P.IVA 04001750282